fbpx
blank

AREA PISTOIA CITTA’ – Massimo Iozzelli eletto Presidente con una squadra di 18 imprenditori. Le imprese dettano le priorità per i Comuni di Pistoia e Serravalle P.se

L’assemblea elettiva dell’area Pistoia Città di CNA ha scelto il nuovo presidente: sarà Massimo Iozzelli, amministratore e socio della “Nuova I.t.” importante azienda del settore metalmeccanico di Casalguidi, a guidare un coordinamento di 18 imprenditori appartenenti ai diversi settori rappresentati delle Pmi, artigianato, commercio e servizi.

All’iniziativa hanno partecipato, insieme al Presidente Cna Claudio Bettazzi e ai massimi vertici dell’associazione, anche gli Assessori del Comune di Pistoia Margherita Semplici Gianna Risaliti, Sabella Alessandro e il Vicesindaco di Serravalle Pistoiese, Federico Gorbi.

L’area di Pistoia città di CNA porta avanti le istanze di due territori –  Pistoia e Serravalle pistoiese – e conta circa 2.500 associati tra imprenditori (oltre 1.300), pensionati e cittadini. Su questo blanktessuto imprenditoriale, spiega il neoeletto presidente Iozzelli  “registriamo profondi effetti della pandemia, con un livellamento delle perfomance verso il basso, seppur le caratteristiche strutturali della città hanno permesso di reggere meglio che altrove lo shock dell’ultimo anno. In pratica, l’assenza di dinamiche distrettuali permanenti e una maggior diversificazione hanno contenuto la congiuntura negativa innescata dalla pandemia, ma allo stesso tempo, già nel primo trimestre 2021, i dati sulla produzione industriale evidenziano la fine dell’effetto positivo di rimbalzo dell’ultima fase dell’anno 2020, con una riduzione importante di circa il 3 %: dato che, a Pistoia, riporta a galla gli storici ed irrisolti nodi che da sempre zavorrano la competitività territoriale”.

Non c’è dubbio, prosegue Iozzelli, “che siamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione industriale e sociale che porterà a scenari per ora imprevedibili, ma abbiamo una certezza: i modelli di business e di consumo stanno cambiando radicalmente – spostandosi verso un nuovo rapporto con gli ambienti di vita e con l’ambiente – e da questo Pistoia può e deve trarre opportunità per una nuova rinascita. Pistoia, insomma, è a un bivio, scegliere cosa blankdiventare, centro o periferia, oppure possiamo scegliere di continuare a vivacchiare. Pistoia oggi è isolata e fuori dai progetti istituzionali superiori perché paga la mancanza di visione sullo sviluppo cittadino e su quello economico, mente dovrebbe “correre” per approfittare delle missioni della transizione ecologica e digitale. Ecco perché, come Area, lavoreremo per concentrare tutti gli stakeholder territoriali e per rompere lo schema apatico e l’autoreferenzialità tipica della nostra città, nella prospettiva delle risorse del Pnrr soprattutto in chiave di connessioni materiali ed immaterialiRipartiremo dunque dall’esperienza e dalle relative proposte progettuali del Cantiere Recovery Pistoia condivise con Distretto Vivaistico ed Ordine Architetti – conclude Iozzelli – senza tralasciare tutti gli aspetti che riguardano la competitività territoriale, e faremo pressing sulle amministrazione, portando proposte concrete, come nel caso del recente Bando per i contributi a fondo perduto per le aziende danneggiate dal Covid, perché è fondamentale rimarcare la nostra vocazione all’azione e al confronto propositivo, puntando però ad ottenere risultati concreti. Parole e promesse, d’ora in poi, alle nostre imprese, non basteranno di certo”.

Questi, gli imprenditori che affiancheranno Iozzelli nel suo mandato: Elena Calabria, Alvaro Alberti, Argeo Bartolomei, Davide David, Alessia Fanti, Cristiano Coppi, Urbano Corradossi, Pierangelo Frosini, Michele Giannetti, Emiliano Melani, Elisabetta Norfini, Debora Spagnesi, Leonardo Teti, Stefano Carradori, Riccardo Castellucci, Lorenzo Viola, Vannucchi David e Riccardo Gai

Controlla anche

blank

CNA Toscana Centro firma il Patto locale per lo Sviluppo e il potenziamento delle competenze del Comune di Prato

Il Vicepresidente Leandro Vannucci ha rappresentato CNA Toscana Centro alla firma del Patto Locale per …

blank

AREA PIANA PISTOIESE CNA – Fausto Reali Vannucci è il nuovo Presidente, insieme ad un team di 15 imprenditori. “Infrastrutture e digitalizzazione al centro delle politiche per le imprese”

Infrastrutture viarie, digitalizzazione e innovazione del territorio, opportunità di sviluppo concrete dal Next Generation EU …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: