fbpx
blank

Attività di Estetica consentita anche in “Zona rossa”

Il TAR del Lazio, con sentenza n. 01862/2021 ha annullato la disposizione contenuta nell’art. 1, comma 10, lett. ii del DPCM 14 gennaio 2021 (che sarà in vigore fino al 5 marzo 2021) nella parte in cui, “in combinato disposto con l’allegato n. 24, esclude gli “estetisti” dai “servizi alla persona” erogabili in zona rossa”.

Pertanto, a far data da oggi e fino alla pubblicazione di eventuali futuri provvedimenti, possono riprendere la propria attività anche i centri estetici situati in zona rossa.

Ricordiamo che la Regione Toscana si trova, al momento, in zona arancione dove è comunque consentita l’attività delle imprese di servizi alla persona e dove è ancora in vigore l’Ordinanza che consente lo spostamento dei clienti verso comuni limitrofi per usufruire di tali servizi.

Invitiamo la categoria a fare riferimento ai canali ufficiali della CNA per essere aggiornati sui futuri sviluppi del quadro normativo relativo alla pandemia.

Controlla anche

blank

Approvato il nuovo Decreto Legge – In vigore dal 16 gennaio ulteriori disposizioni per il contenimento del contagio da Covid 19

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute …

blank

Essere Impresa: il 20 gennaio è in programma il corso formativo WEBINAR LIVE per imprenditori. Collegati e iscriviti qui !!

Sei un imprenditore o vuoi diventarlo ? Scopri i segreti del successo su www.essereimpresa.it  SEGUI …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: