Francesca Moriconi

CNA AGROALIMENTARE: via al 1° corso e-Learning di legislazione alimentare e analisi di scenario!!

“Investi nel futuro e rafforza le tue competenze”. Questo il titolo del corso e-Learning che prenderà il via giovedì 11 giugno. Primo dei 14 appuntamenti online ideati da CNA Agroalimentare e fondazione ECIPA CNA insieme al CREA, il più importante Ente italiano di ricerca sull’agroalimentare, all’ISMEA, Ente pubblico che realizza servizi informativi, assicurativi …

Continua »

Supermercati e negozi chiusi a Pasqua e a Pasquetta in tutta la Toscana. Resta consentita la consegna a domicilio!!

Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha disposto, con l’Ordinanza n.32 del 10 Aprile 2020, per la domenica di Pasqua e il lunedì dell’Angelo la chiusura su tutto il territorio regionale di tutti gli esercizi commerciali della piccola media e grande distribuzione, ivi compresi i tabaccai, con la sola deroga a favore …

Continua »

Resta consentita, nel rispetto delle norme di sicurezza, la consegna a domicilio per il settore alimentare e per le attività di ristorazione. Ecco le specifiche!!

In base all’ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la regolamentazione per le consegne di prodotti e generi alimentari e la fornitura a negozi e supermercati, rimane invariata. La lettera a) del DPCM del 22 marzo specifica che “resta fermo per le attività commerciali, quanto disposto dal DPCM dell’11 marzo e dall’ordinanza …

Continua »

AGGIORNAMENTO: Emergenza Covid-19. DPCM 11 marzo 2020 – Nuove misure restrittive per il SETTORE AGROALIMENTARE

ATTENZIONE! Con l’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 Marzo 2020, sono state adottate nuove misure urgenti di contenimento del contagio da virus COVID-19 valide su tutto il territorio nazionale dal 12 al 25 marzo 2020. All’articolo 1, comma 1, del Decreto è prevista la sospensione delle attività commerciali al dettaglio, …

Continua »

Emergenza Covid-19 – Decreto DPCM 9.3.2020. Indicazioni specifiche settore AGROALIMENTARE

Bar, ristoranti, pizzerie, paninoteche, gastronomie, pasticcerie, gelaterie, self-service, take-away. Tantissime le attività del settore dell’enogastronomia, dell’alimentare e della ristorazione, interessate dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. In base a quanto stabilito in vari tavoli istituzionali, tali imprese potranno regolare la propria attività sulla base dell’osservanza stretta del seguente orario: dalle ore …

Continua »

Seminario: Pratiche alternative al diserbo chimico negli spazi verdi -Sabato 4 aprile alle ore 9,30. Iscriviti Subito !!

Il seminario informativo organizzato da Cna Toscana Centro (Manutentori del Verde) ed Accademia del Giardino Mati 1909, ha lo scopo di promuovere le buone pratiche nelle operazioni di manutenzione del verde e contribuire alla massima riduzione dell’uso dei prodotti fitosanitari. La Regione Toscana infatti, recependo norme europee e nazionali, ha ulteriormente disciplinato l’impiego …

Continua »

Imprese e servizi in rete: con CNA nuove opportunità per promuovere la tua azienda. Compila e invia la scheda entro il 28 febbraio!!

Per rispondere alla nuova specializzazione turistica che negli ultimi anni sta guadagnando nuovi spazi, il cosiddetto Turismo Esperienziale, CNA Toscana Centro ha costituito recentemente un nuovo gruppo di lavoro denominato  “Turismo e Commercio”. Il Turismo Esperienziale è un’attività in notevole crescita che mette in relazione, la promozione e la valorizzazione della cultura, così …

Continua »

Istituto Pacinotti di Pistoia e CNA Toscana Centro uniti per avvicinare sempre di più scuola e lavoro !!

Artigiani dirigenti di CNA Toscana Centro e il Presidente di Sophia, Anselmo Potenza, sono stati protagonisti dell’incontro “Mondo della scuola e del lavoro si incontrano” tenutosi, lo scorso 28 gennaio, presso l’istituto “De Franceschi Pacinotti” a Pistoia. Il confronto e il dialogo con il territorio e con il sistema scolastico sono fondamentali per …

Continua »

Novità per la Dichiarazione dei redditi. Spese 2020: detrazione fiscale solo per pagamenti tracciabili

A decorrere dal 2020 per poter fruire della detrazione del 19% prevista per gli oneri di cui all’art. 15 TUIR (interessi passivi per mutui prima casa, spese di istruzione, abbonamenti trasposto pubblico, spese veterinarie, assicurazioni rischio morte, ecc) e da altre disposizioni di legge è necessario che il pagamento della spesa sia fatto …

Continua »