giovedì , Luglio 18 2019
Home / Mestieri / Agroalimentare / Avviso alle imprese. Caselle PEC Infocert. Dal 1° Luglio è necessario modificare i parametri di configurazione delle PEC tramite Client di posta elettronica. Ecco come fare.

Avviso alle imprese. Caselle PEC Infocert. Dal 1° Luglio è necessario modificare i parametri di configurazione delle PEC tramite Client di posta elettronica. Ecco come fare.

Cna Toscana Centro e SIS Informatica INFORMANO LE AZIENDE che dal 1° Luglio, per incrementare il livello di sicurezza delle comunicazioni, sono stati modificati i parametri di configurazione per l’accesso alle caselle PEC tramite Client di posta elettronica.

 Qui sotto, si riporta la comunicazione diffusa da Infocert:

 “Dismissione TLS 1.0 1.1 PEC

Gentile Cliente buongiorno, Agid (Agenzia per l’Italia digitale) ha richiesto a tutti i gestori di Posta Elettronica Certificata di incrementare il livello di sicurezza delle comunicazioni con specifico riferimento ai protocolli di cifratura in uso.

Per questo motivo a partire dal 1° luglio 2019 i servizi Legalmail elencati in seguito supporteranno unicamente il protocollo TLS 1.2:

 Invio/ricezione PEC da client:

– mbox.cert.legalmail.it porte 993 (IMAP4s) 995 (POP3s)

– sendm.cert.legalmail.it porte 25 (SMTPs) 465 (SMTPs)

 Invio/ricezione PEC da web:

– webmail.infocert.it porta 443

 In mancanza di tale modifica le caselle PEC non saranno più funzionanti né per l’invio né per la ricezione.

 Accedendo a questo link https://help.infocert.it/tag/configurazione-client/?cc=legalmail , si potranno consultare tutte le guide per una corretta configurazione del Client, in base alla versione dello stesso.

 N.B. Per coloro che già usufruiscono del Servizio Assistenza SIS Informatica o vogliono attivarlo, è possibile contattare il n. 0573 934338.

 

Controlla anche

L’impegno degli imprenditori di CNA World China per il decoro della città e il contrasto all’illegalità. Le proposte presentate ai Consiglieri comunali Lin e Wong

Cna World China, da sempre portatrice di azioni concrete per la legalità e contro l’abusivismo …

Ecobonus e Sismabonus. CNA ricorre all’Antitrust contro lo sconto in fattura previsto dal DL Crescita

Lo sconto in fattura previsto per Ecobonus e Sismabonus nel Decreto crescita altera la concorrenza …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: