fbpx
domenica , Gennaio 29 2023

CNA Toscana Centro e Synergie Italia insieme per l’occupazione. Inaugurato lo sportello di Prato per agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro

Da un lato CNA Toscana Centro, un’associazione che vanta 3.500 imprese alla costante ricerca di manodopera e personale da inserire nei propri organici, dall’altra, Synergie Italia, il primo gruppo francese nel settore delle HR, tra le 5 maggiori società di reclutamento in Europa, e operativa in 17 Paesi del mondo tra cui l’Italia, dove conta più di 2.500 clienti e oltre 10.000 lavoratori inviati in missione ogni giorno con contratti di somministrazione, staff leasing e apprendistato,  presente in Toscana con 11 filiali.

Dalla partnership tra queste due grandi realtà, dopo lo sportello attivato a Pistoia nel 2019, si apre anche a Prato una nuova filiale di Synergie Italia, con uno sportello dedicato che opererà nella sede di via Zarini 350/e di CNA Toscana Centro: un’opportunità unica per favorire e incrementare  l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Lo sportello è stato inaugurato alla presenza  del Sindaco di Prato Matteo Biffoni, del Presidente dell’Area Prato  Città  Leandro Vannucci,  della District Manager di Synergie Italia, Elena Casella, della Responsabile di Filiale, Anita Gioia, e della Specialist Tirocini e Politiche attive del lavoro Lara Giacomelli.

Come sottolineato da LEANDRO VANNUCCI Presidente Area Prato Città CNA Toscana Centro, “per un’organizzazione come la nostra, la formazione e l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro sono elementi chiave per le imprese in cerca di personale specializzato indispensabile a strutturarsi, consolidarsi e crescere. Ecco perché, sin dal 2019 abbiamo scelto di sostenere la partnership con Synergie Italia che, oltre a garantire un accesso privilegiato al mondo del lavoro, ci consentirà di integrare le opportunità offerte ai nostri soci con uno strumento nuovo, più efficace e calibrato sui reali bisogni occupazionali che emergono ogni giorno dal tessuto imprenditoriale. Il nuovo sportello inaugurato a Prato si aggiunge a quello già operativo a Pistoia, e rappresenta un altro tassello davvero importante per venire incontro alle esigenze impellenti che hanno le imprese di reperire nuovo personale e lavoratori specializzati. Non per niente, dall’ultimo report CNA sul mismatch presentato nel 2022, in cui sono state intervistate circa 200 imprese, è emerso che nel prossimo triennio tra Prato e Pistoia mancheranno circa 3.000 tra tecnici e operai specializzati. Un dato dimostra la drammaticità di questo gap: sul territorio di Prato e Pistoia nel prossimo biennio entreranno nel mondo del lavoro 51.541 giovani in età 15-24 anni ma ben 78.198 ultracinquantenni ne usciranno, e questo rapporto squilibrato denuncia l’enorme difficoltà nella ricerca di addetti vissuta dal mondo delle imprese. Ecco perché, oltre a lavorare su accordi specifici con tutti gli istituti tecnici del territorio per attivare i corsi adatti ai profili professionali richiesti, l’apertura di uno sportello dedicato di Synergie anche sul territorio pratese rappresenta un ponte per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, nell’intento di colmare il divario che oggi penalizza le nostre aziende alla costante ricerca di personale specializzato e adeguatamente formato”.

ELENA CASELLA, District Manager di Synergie Italia conferma “siamo davvero molto soddisfatti e grati delal partnership con CNA Toscana Centro. La collaborazione è nata con l’intento comune di sviluppare iniziative che favorissero l’inserimento e/o il reinserimento di disoccupati nel mondo del lavoro, dando  uno sguardo particolare ai giovani e in generale al matching, con le misure di incentivo all’assunzione previste a livello nazionale e regionale.  E’ su queste premesse che grazie allo sportello di Pistoia siamo riusciti a creare sin dall’inizio un filo diretto con le imprese e l’utenza del territorio, a mantenerlo anche durante il periodo della pandemia e a collocare sia personale altamente qualificato che giovani senza esperienza con percorsi di tirocinio poi trasformati in apprendistato in vari settori produttivi. La rete messa in atto è stata così efficace che abbiamo deciso di replicare il format anche su Prato, impegnandoci ad offrire su entrambe le province la nostra risposta al problema del mismatch che nel 2023 ci vedrà molto impegnati sia sul fronte della Formazione che dal Talent Retention, in affiancamento alle aziende con progetti mirati a scoprire le cause del turn over e a trattenere e valorizzare i talenti migliori, analizzando il loro potenziale, le aspettative rispetto al ruolo e i fattori che determinano le loro scelte professionali. Il nuovo sportello opera nella sede di via Zarini di CNA Toscana Centro – Tel. 0574 578579 –  è aperto al pubblico tutte le mattine ed è già in grado di offrire immediate opportunità di lavoro in ambito alimentare, tessile, metalmeccanico e call center, oltre a fornire quotidiane attività di orientamento alla ricerca attiva di un lavoro e a corsi di formazione

Controlla anche

CNA PROGETTO PENSIONE – Per te, un prodotto completo pensato per gli imprenditori che si avvicinano al pensionamento – Scopri qui come fare !!

CNA PROGETTO PENSIONE  Conosci la tua situazione contributiva? Il tuo estratto conto previdenziale è corretto? …

Webinar formativi di CNA Benessere e Sanità

Webinar formativi CNA Benessere e Sanità

Webinar formativi CNA Benessere e Sanità. Partiranno lunedì 30 gennaio i webinar formativi organizzati da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: