mercoledì , Agosto 14 2019
Home / News / CNA Valdinievole: “il Piano operativo non può prescindere dalla concertazione con le imprese del territorio”

CNA Valdinievole: “il Piano operativo non può prescindere dalla concertazione con le imprese del territorio”

Sul Piano operativo del Comune di Pescia interviene Luigi Giorgetti, Presidente dell’Area Valdinievole di CNA Toscana Centro che sottolinea: “ormai da giorni circolano notizie inerenti il Comune di Pescia sul nuovo Piano Operativo, il piano degli investimenti triennali, le infrastrutture, la sanità e il rilancio dell’area di Collodi. Peccato che tutto questo avvenga senza alcun coinvolgimento e confronto con le categorie economiche locali. Eppure, è sotto gli occhi di tutti la forte difficoltà che stanno vivendo le imprese produttive e di servizio presenti sul territorio ed è per questo che è urgente costruire, in maniera concertata tra Amministrazione e Associazioni datoriali, un nuovo piano organico di azioni e interventi in grado di ridare slancio ad un territorio e alla sua economia”.

“Artigianato, turismo e commercio – prosegue Giorgetti – sono da sempre gli assi portanti di questo territorio e dell’economia pesciatina ma oggi necessitano urgentemente, per la loro sopravvivenza e permanenza, di scelte coerenti e condivise che rimettano al centro dello sviluppo le imprese. A nostro avviso quindi non è più possibile rimandare o affrontare il futuro per singoli problemi, visto che il paradigma economico è mutato, e per questo auspichiamo l’apertura urgente di un tavolo di confronto con l’amministrazione comunale al quale diamo già ora la nostra piena disponibilità a partecipare per contribuire con proposte concrete al rilancio dell’economia locale”.

 

Controlla anche

PMI Digital Lab, Roadshow di CNA e Talent Garden. Partecipate all’indagine online

CNA insieme a Talent Garden sta organizzando un’importante azione di divulgazione e formazione alle imprese …

Contributi a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione – riapertura bando dal 31 luglio

Riaprirà mercoledì 31 luglio il bando della Regione Toscana per il finanziamento con contributi a …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: