fbpx
blank

Incentivi per la sostituzione dei veicoli – Proroga termini – D.D. MIMS n.74 del 26.4.2021.

Con il Decreto Direttoriale MIMS n° 74 del 26 Aprile 2021, sono stati prorogati i termini per la rendicontazione (primo e secondo periodo) e per presentare domande per il secondo periodo di cui agli incentivi per gli investimenti stabiliti dal Decreto Direttoriale n°145 del 7 Agosto 2020.

Come ricorderete, il richiamato DD n° 145/2020 (con il quale sono stati stanziati 122 milioni di euro per la sostituzione del parco veicolare) aveva stabilito due diversi periodi per proporre istanza per usufruire degli incentivi ( Periodo = dalle ore 10.00 del 01.10.2020 entro e non oltre le ore 08.00 del 16.11.2020 – periodo= dalle ore 10.00 del 14.05.2021 entro e non poltre le ore 08.00 del 30.06.2021) e, conseguentemente due diversi termini per la relativa rendicontazione ( Periodo = dalle ore 10.00 del 01.12.2020 entro e non oltre le ore 16.00 del 30.04.2021 – 2° periodo = dalle ore 10.00 del 15.07.2021 entro e non oltre le ore 16.00 del 15.12.2021).

Tenuto conto del protrarsi del periodo di emergenza pandemica ed a seguito della richiesta avanzata da CNA Fita e dalle altre associazioni aderenti a UNATRAS al Gabinetto del Ministro Giovannini ed alla competente Direzione Generale MIMS, sono stati prorogati i termini originariamente previsti dal DD n°145/2020 come sopra richiamati (cd Investimenti edizione VII).

In particolare con il DD N° 74 del 26 Aprile e successiva errata corrige (https://www.mit.gov.it/documentazione/autotrasporto-merci-contributi-ed-incentivi-per-lanno-2020- formazione-e-investimenti), il MIMS ha stabilito le seguenti NUOVE SCADENZE:

  • Rendicontazione istanze presentate entro il 16.11.2020 NUOVO TERMINE = 30 luglio 2021 (scadenza originaria 30 aprile 2021)

  • Presentazione domande istanze da parte di chi si avvale del II periodo di incentivazione, NUOVO TERMINE =

14 agosto 2021 (scadenza originaria 30 giugno 2021)

  • Rendicontazione istanze presentate entro il 14.08.2021 (ex 30.06.2021) NUOVO TERMINE = 14 marzo 2022

(scadenza originaria 15 dicembre 2021)

Si rammenta infine che il modello di domanda per accedere al II periodo di incentivazione è disponibile sul sito di RAM collegandosi all’indirizzo http://www.ramspa.it/contributi-gli-investimenti-vii-edizione.

Controlla anche

blank

Iniziativa CNA nazionale 20.5.2021 – Non senza le pmi. Il ruolo delle piccole imprese nella transizione energetica

EVENTO CNA NAZIONALE  NON SENZA LE PMI Il ruolo delle piccole imprese nella transizione energetica …

blank

Nasce l’Osservatorio su Prato. Artigianato e industria insieme ad Irpet per il futuro del distretto

Si chiama Osservatorio su Prato e nasce dalla consapevolezza che è assolutamente necessario unire le …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: