fbpx

Moratoria finanziamenti prorogata: scopri i dettagli delle nuove scadenze

La recente Legge di Bilancio ha introdotto una proroga fino al 30 giugno 2021 della moratoria introdotta dal decreto Cura Italia.

L’art. 56 del D.L. Cura Italia (convertito nella Legge 27/20) aveva infatti introdotto la possibilità per le imprese di sospendere le rate dei finanziamenti e leasing in scadenza prima del 30 settembre o di prorogare le operazioni a scadenza (es. scoperti di conto, anticipi fatture) fino al 30 settembre 2020, data successivamente prorogata al 31 gennaio 2021.

Con la Legge di Bilancio la scadenza è stata automaticamente prorogata al 30 giugno 2021 per tutte quelle operazioni già oggetto di proroga ai sensi della normativa sopra indicata. Questo significa, ad esempio, che per un finanziamento già sospeso nei mesi scorsi ai sensi della normativa sopra indicata anche le rate con scadenza fino al 30 giugno 2021 sono automaticamente sospese.

Se invece l’impresa, che ha già un’operazione oggetto di moratoria, intenda rinunciare all’automatismo della proroga deve darne comunicazione al soggetto finanziatore entro il 31 gennaio 2021 ad eccezione di quelle nel settore turismo che potranno comunicare la rinuncia entro il 31 marzo 2021.

Si segnala infine che per le operazioni non oggetto di precedente sospensione o proroga, in caso di necessità da parte dell’impresa di ricorrere alla moratoria, la Legge di Bilancio prevede la possibilità di accedere alla moratoria entro il 31 gennaio 2021

Per informazioni Ufficio Credito CNA Toscana Centro
– Simone Marchi Tel. 347 8211857 E-mail simone.marchi@cnatoscanacentro.it
– Barbara Bruni Tel. 0573 921413 E-mail: barbara.bruni@cnatoscanacentro.it
– Ilaria Banci Tel. 0574 578554 E- mail ilaria.banci@cnatoscanacentro.it

Controlla anche

blank

Osservatorio Professioni CNA. “Professionisti non ordinisti fiaccati dalla crisi. Uno su due si è dovuto fermare”

Un professionista non ordinista su due è stato costretto a fermarsi durante la crisi sanitaria. …

blank

PNRR. CNA: “Un fondo per sostenere gli investimenti di micro e piccole imprese per la transizione green e una profonda revisione della normativa ambientale”

Un fondo per sostenere gli investimenti di micro e piccole imprese per l’efficienza energetica e …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: