fbpx

Ambiente e Sicurezza

Super Green Pass in vigore da oggi: Aggiornamento della App Verifica C-19 e cartellonistica per la Ristorazione

A decorrere da oggi 6 dicembre 2021 il Green Pass si sdoppia: viene introdotto il Super Green Pass, rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite da Covid-19, e il Green Pass base, rilasciato a chi si sottopone ad un tampone molecolare (valido per 72 ore) o antigenico (valido per 48 ore). Il Super Green Pass, a …

Continua »

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge che introduce il Super Green Pass. Nuove regole dal 6 dicembre al 15 gennaio.

Approda in Gazzetta ufficiale il testo del nuovo decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. Tra le conferme la validità della “nuova carta di circolazione” per le persone vaccinate o guarite dal …

Continua »

Scadenza autocertificazione per riduzione TARI nel Comune di Quarrata: 30 novembre 2021

Riduzione della TARI per le imprese chiuse per provvedimenti anti Covid-19 nel 2021.

Comune di Quarrata. Scadenza presentazione autocertificazione per riduzione TARI 2021. Si ricorda che il 30 novembre prossimo scade il termine per la presentazione dell‘autocertificazione per beneficiare delle riduzioni TARI 2021. Attività coinvolte Le attività coinvolte sono quelle che sono state chiuse o che hanno subìto restrizioni nel corso dell’anno causa Covid-19. Fra queste, ad esempio: ristoranti, bar, parrucchieri, …

Continua »

Comune di Pistoia: concessa per il 2021 la riduzione del 50,5% sulla TARI alle attività di ristorazione, pescheria, ortofrutta, piante e fiori

Il Comune di Pistoia ha concesso per il 2021 la riduzione del 50,5% sulla TARI alle seguenti attività, classificate nelle categorie 22-24-27 ( così come riportato negli avvisi di pagamento TARI): Ristorazione (ristoranti, pizzerie, pizza al taglio, trattorie, osterie, mense, pub, birrerie, bar, caffè, gelaterie, pasticcerie) Attività ortofrutticole, piante e fiori Pescherie ATTENZIONE: …

Continua »

Indagine sull’economia circolare promossa da CNA e Università di Brescia

CNA promuove assieme all’Università di Brescia un’indagine finalizzata a analizzare il livello di conoscenza e applicazione dei modelli di economia circolare nelle piccole imprese. Su questo tema c’è un’attenzione sempre crescente, che si rivolge ai temi della sostenibilità e della transizione ecologica per cui l’adozione di modelli di economia circolare potrebbe portare benefici …

Continua »

Pneumatici usati, la denuncia dei gommisti

Non c’è pace per i gommisti. Nonostante i provvedimenti emergenziali emanati dal ministero della Transizione ecologica a fine 2020, le officine continuano a lamentare piazzali pieni di pneumatici usati, attese nei ritiri molto lunghe e problemi nella gestione dei depositi temporanei. Lo rileva una indagine realizzata dalla CNA Nazionale tra circa mille operatori del settore per fotografare una situazione insostenibile che …

Continua »

Investimenti in sicurezza ISI INAIL – contributo fondo perduto 65% – scadenza 15 luglio

Anche per il 2021, INAIL ha approvato il bando ISI per sostenere investimenti per la sicurezza delle imprese con un contributo a fondo perduto del 65% e con uno stanziamento previsto la Regione Toscana di oltre 14 milioni di euro.   Soggetti beneficiari Destinatari dei finanziamenti sono le imprese, anche individuali, ubicate su …

Continua »

CNA Agroalimentare: il nuovo FULL SERVICE CNA per la tutela, la consulenza e lo sviluppo di tutte le aziende associate

CNA Agroalimentare, per tutte le imprese del settore nasce un servizio a tutto tondo: dall’assistenza annuale in materia di igiene degli alimenti alla formazione obbligatoria per operatori e addetti alla produzione/somministrazione di alimenti senza glutine, dalla gestione della comunicazione aziendale alla realizzazione di nuove opportunità commerciali. Scopri tutti i vantaggi del Full Service …

Continua »

Smaltire pneumatici è una corsa a ostacoli? Al via l’indagine di CNA nazionale

Il danno di dover aspettare anche più di quattro mesi per il ritiro degli pneumatici fuori uso (Pfu). E la beffa delle sanzioni. Perché nell’attesa gli penumatici restano accatastati nei piazzali pieni delle officine, che “depositi temporanei” sono solo nel nome. Le imprese che operano nei diversi settori (gommisti, carrozzieri, autoriparatori, elettrauto e meccatronici) si trovano a …

Continua »