fbpx

Mestieri

Pistoia diventa “zona rossa”. Effetti sulle imprese del Benessere: Estetiste, Tattoo, Piercing e Toelettatori APERTI

blank

In vista del passaggio della Provincia di Pistoia in zona rossa, annunciato informalmente ieri e previsto a partire da domani, sabato 27 febbraio, dalla nuova Ordinanza n° 6 del 26 Febbraio 2021 e dalla risposta del Presidente della Giunta Regionale, Eugenio Giani alle nostre richeste, siamo a specificare quanto segue. Le Estetiste, i …

Continua »

Attività di Estetica consentita anche in “Zona rossa”

blank

Il TAR del Lazio, con sentenza n. 01862/2021 ha annullato la disposizione contenuta nell’art. 1, comma 10, lett. ii del DPCM 14 gennaio 2021 (che sarà in vigore fino al 5 marzo 2021) nella parte in cui, “in combinato disposto con l’allegato n. 24, esclude gli “estetisti” dai “servizi alla persona” erogabili in …

Continua »

DM 8/1/2021 – Semplificazioni per imprese di Autofficina e Cittadini

CNA Toscana Centro comunica che, finalmente, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 37 del 13.02.2021, il DM 8 Gennaio 2021 (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), previsto dall’articolo 78 comma 1, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Codice della strada). CNA Toscana Centro esprime grande soddisfazione per l’avvenuta pubblicazione di …

Continua »

La comunicazione specialistica per conquistare nuovi mercati. CNA a fianco delle imprese per gestire la comunicazione professionale su qualsiasi produzione

blank

“Immettere sul mercato un prodotto tecnicamente perfetto non basta. A fare la differenza infatti, è la comunicazione tecnica su cui si gioca la vera sfida del posizionamento sui mercati e sull’innovazione per qualsiasi produttore di beni o servizi. Senza questa consapevolezza le imprese fanno fatica a vendere rimanendo competitive e a crescere.” Ad affermarlo …

Continua »

Superbonus 110% – Accordo tra CNA Toscana Centro e ViVal Banca per consentire a imprese e privati di cogliere tutte le opportunità legate al Decreto Rilancio

blank

La gestione amministrativa e finanziaria del Superbonus 110% trova, per la prima volta e in maniera strutturata sul nostro territorio, una piattaforma unitaria grazie all’accordo appena siglato tra CNA Toscana Centro e ViVal Banca.  A presentare la nuova convenzione alla stampa sono stati oggi il Presidente di ViVal Banca Alessandro Belloni e il …

Continua »

La Regione , attraverso il BURT del 27.1.2021, recepisce le istanze di CNA Toscana Centro per salvare la filiera tessile e moda

blank

Nel BURT della Regione Toscana del 27 gennaio sono state citate e recepite le proposte di rilancio della filiera della moda presentate proprio da CNA Toscana Centro. Commenta  il presidente di Federmoda Cna Toscana Centro, Francesco Viti “Siamo rimasti soddisfatti per l’inserimento delle nostre istanze nel Bollettino ufficiale della Regione Toscana che, attraverso …

Continua »

Estetiste a Conte: chiusura centri nelle zone rosse è musica per gli abusivi

blank

CNA Benessere e Sanità ha chiesto nuovamente al Governo di rivedere le disposizioni contenute nell’ultimo decreto, che escludono le imprese dell’estetica dalle attività consentite nelle zone rosse. In attesa di conoscere in quale zona di rischio sarà collocata la Toscana nei prossimi giorni, ricordando che resta ad oggi in vigore l’Ordinanza 121 che …

Continua »

Distretto industriale pratese. Artigianato e industria concordi sulle misure da adottare: “Ora tocca alla politica”

blank

CNA Toscana Centro, Confartigianato Imprese Prato e Confindustria Toscana Nord insieme per il distretto industriale pratese: le tre associazioni hanno scelto di attivarsi unitariamente per ottenere da Governo e Regione Toscana risposte e risorse adeguate per la salvaguardia e il rilancio dell’economia locale, a partire dal settore trainante del tessile-abbigliamento Frutto di questo lavoro è stato un articolato Documento strategico in cui, …

Continua »

Autotrasporto, incentivi per la formazione. Presentazione delle domande dal 15 febbraio.

blank

Sostegno alle imprese nel settore dell’autotrasporto, con un finanziamento pari a cinque milioni di euro. I fondi dovranno essere utilizzati dalle imprese per iniziative di formazione o aggiornamento professionale degli operatori finalizzate all’ acquisizione di competenze adeguate alla gestione d’impresa, alle nuove tecnologie, allo sviluppo della competitività ed all’ innalzamento del livello di …

Continua »