fbpx
giovedì , Luglio 7 2022

Fondo IMPRESE CREATIVE: un webinar per saperne di più Giovedì 16 giugno ore 16.00 su ZOOM

Il 20 giugno (con invio della domanda il 5 luglio) si aprirà il Fondo Imprese Creative del Ministero dello Sviluppo Economico insieme al Ministero della Cultura, che finanzia i progetti nel settore culturale e creativo proposti da micro, piccole e medie imprese, da avviare o già avviate.

Scarica qui l’elenco dei codici ATECO ammissibili.

Il Fondo ha la finalità di promuovere investimenti in beni strumentali e capitale circolante (nei limiti del 50% del totale) fino a 500.000 euro in attività culturali e artistiche, anche relativi al settore audiovisivo (tv, cinema e contenuti multimediali), al patrimonio culturale materiale e immateriale, al design, ai festival, alla musica, alla letteratura, alle arti dello spettacolo, al software e ai videogiochi, nonché all’architettura, agli archivi, alle biblioteche, ai musei e all’artigianato artistico.

Il contributo previsto è dell’80% di cui metà a fondo perduto e metà con finanziamento a tasso zero.

Sono finanziati sia programmi di investimento realizzati da singole imprese creative che programmi di investimento che prevedono la collaborazione delle PMI creative con le imprese di altri settori produttivi, in particolare quelli tradizionali, nonché con le università e gli enti di ricerca per l’acquisizione di servizi specialistici.

Per la misura sono disponibili 40 milioni di euro.

Il Fondo si rivolge anche alle imprese di micro, piccola e media dimensione operanti in qualunque settore che intendono acquisire un supporto specialistico nel settore creativo.

A partire da giugno sarà possibile avviare le procedure funzionali, secondo il calendario delle date di apertura degli sportelli:

  • per l’avvio, lo sviluppo e il consolidamento delle imprese creative la compilazione delle domande sarà possibile a partire dalle ore 10 del 20 giugno 2022 mentre l’invio è previsto a partire dalle ore 10 del 5 luglio 2022;
  • per la promozione della collaborazione tra imprese creative e soggetti operanti in altri settori la compilazione delle domande sarà possibile a partire dalle ore 10 del 6 settembre 2022 mentre l’invio è previsto a partire dalle ore 10 del 22 settembre 2022.

Gli sportelli per la presentazione delle domande saranno gestiti da Invitalia.

 

Per saperne di più CNA Toscana e FINART CNA organizzano un webinar di approfondimento giovedì 16 giugno ore 16.00 sulla piattaforma ZOOM. 

Clicca qui per il programma e l’iscrizione al webinar WEBINAR Fondo imprese creative_v3 

 

Per ricevere informazioni e assistenza sul bando e sulle modalità di partecipazione puoi contattare entro il 21 giugno l’ufficio Credito CNA Toscana Centro – Finart ai seguenti recapiti

Controlla anche

Mascherine Nuovo protocollo anti COVID 19 settore Benessere. 

Mascherine Nuovo Protocollo anti COVID 19 settore Benessere

Mascherine Nuovo Protocollo anti COVID 19 settore Benessere. In data 30 giugno 2022 si è …

La trasformazione digitale delle imprese

La trasformazione digitale delle imprese

La trasformazione digitale delle imprese. Strumenti e Opportunità. La CNA, come Associazione che crede fortemente nell’innovazione …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: