fbpx
blank

Variante al Piano di Classificazione Acustica del Comune di Montemurlo

Il Comune di Montemurlo si appresta ad approvare una delibera di modifica del Piano Comunale di Classificazione Acustica (PCCA). La Classificazione Acustica è uno strumento di pianificazione che definisce i livelli di rumore previsti per le diverse zone del territorio comunale.

Verranno quindi apportate alcune variazioni, rese necessarie dalle modifiche introdotte dal Piano Operativo del Comune e dalle ristrutturazioni urbanistiche avvenute negli ultimi anni.

Gli interventi più delicati riguarderanno in particolare alcune zone, dove il livello di rumore consentito verrà ridotto.

Questo potrebbe comportare per le imprese la necessità di apportare alcune modifiche strutturali, in modo da rientrare nei limiti diventati più stringenti.

Invitiamo pertanto le aziende a verificare se la loro collocazione rientra in una delle zone soggette a restrizioni, controllando sulla Planimetria che potete consultare cliccando qui: Planimetria PCCA

In particolare si consiglia di rivolgere la propria attenzione alle seguenti zone:

Zona 1: area produttiva lungo la nuova provinciale, tra il ponte sul Bagnolo e il confine comunale con Prato, che passa da classe V “area prevalentemente industriale” a classe IV “area di intensa attività umana”.

Zona 4: parti dell’area situata nella zona del podere La Prata, dedicata a futuri interventi di verde pubblico, che passa da classe V “area prevalentemente industriale” a classe IV “area di intensa attività umana”

Zona 6: pressi via Lunga, modifiche di classificazione dovute alla presenza di abitazioni all’interno dell’area esclusivamente industriale, passando da classe VI “Area esclusivamente industriale” a classe V “area prevalentemente industriale”.

Qualora la tua azienda sia collocata all’interno di una zona soggetta a variazione, ti invitiamo a contattare i nostri tecnici per una verifica, per valutare gli eventuali interventi di adeguamento oppure per presentare osservazioni sul progetto di delibera.

I riferimenti sono i seguenti: Tel. 0572 921280; e-mail: csa@csacna.it.

Controlla anche

blank

Acconciatori, Estetiste, Tatuaggio e Piercing: obbligo di esporre cartello massima capienza.

A seguito dell’entrata in vigore del nuovo DPCM del 24 ottobre 2020, si comunica che …

blank

DPCM 24 ottobre 2020: Obbligo in tutti gli esercizi commerciali e nei locali pubblici e aperti al pubblico di indicare il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale medesimo. SCARICA QUI LA CARTELLONISTICA

Dall’inizio della pandemia tutti gli ambienti aperti al pubblico devono informare l’utenza riguardo all’applicazione degli …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: