fbpx
blank

AREA MONTALBANO CNA – Gabriele Noci è il nuovo Presidente. “Il rilancio dell’economia si gioca sull’edilizia e sulla valorizzazione delle tipicità locali”

blankSarà Gabriele Noci a guidare l’Area del Montalbano di Cna Toscana Centro, che comprende il territorio dei comuni di Carmignano e Poggio a Caiano. Associato storico, il 62enne artigiano opera da decenni nel settore edile ed è stato eletto in occasione dell’assemblea che si è tenuta mercoledì 14 luglio presso la Sala Spadini delle Scuderie Medicee a Poggio a Caiano. Fra le proposte che Noci insieme all’imprenditrice Alessandra Mazzanti intendono avanzare verso i sindaci e le amministrazioni locali, spicca quella concernente il settore dell’edilizia. Come precisa Noci, infatti, «noi crediamo che nell’area del Montalbano sia decisivo un intervento delle pubbliche amministrazioni verso la più assoluta vicinanza alle necessità delle persone e delle imprese per consentire la massima utilizzazione dei bonus edilizi, in particolare le agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie e le detrazioni fiscali, con riferimento al superbonus del 110% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e gli adeguamenti anti-sismici. Per questo chiediamo che gli uffici edilizia privata siano rafforzati per aumentare la dotazione di personale tecnico – anche a tempo determinato – così che possano gestire le pratiche inerenti le ristrutturazioni, adeguando dove necessario gli strumenti urbanistici in modo estensivo qualora esistano dei freni all’attuazione dei lavori per l’utilizzo dei bonus». Ma non è tutto, tra i temi che la nuova governance CNA di Area intende mettere sul tavolo degli amministratori anche le problematiche legate a temi come i tributi locali (rimodulazione aliquote Imu, tariffazione puntuale della Tari, esenzione Cosap per edilizia, utilizzo del recupero dell’evasione per sgravare i contribuenti), gli appalti e i lavori pubblici, e il turismo. «Riguardo a quest’ultimo capitolo – precisa Noci – bisogna ripartire dalla valorizzazione delle nostre tipicità, aiutando allo stesso tempo le moltissime realtà artigiane del territorio e raccogliendole in un progetto di promozione concreto, che contribuisca a implementare l’offerta per i visitatori, ma anche a risvegliare l’economia locale che ruota intorno al settore alimentare, artistico e manifatturiero tradizionale”.

Del resto, prosegue Noci, “l’obiettivo di Cna Toscana Centro per il Montalbano è quello di spingere per un salto di qualità grazie agli investimenti che si innescheranno con le risorse del Pnrr. «La prospettiva di questi fondi pone il governo del territorio di fronte alla sfida di raccogliere un’ampia diffusione delle risorse che saranno disponibili per gli investimenti negli anni futuri con la finalità di ammodernare le infrastrutture esistenti (a partire dalla viabilità di provincia) e creare nuove prospettive di sviluppo valorizzando i beni culturali, le risorse ambientali anche a scopo turistico, i piccoli centri storici e le zone residenziali. In particolare – conclude Noci – i piani degli investimenti presentati con il bilancio 2021 dalle amministrazioni comunali di Poggio a Caiano e Carmignano vanno in tal senso e nostro compito sarà quello di stimolare la realizzazione di progettazioni al massimo livello di operatività possibile affinché possano essere oggetto di finanziamenti, non solo attraverso i fondi locali, ma anche beneficiando di risorse del Pnrr, governative o regionali».

Controlla anche

blank

AREA PIANA PISTOIESE CNA – Fausto Reali Vannucci è il nuovo Presidente, insieme ad un team di 15 imprenditori. “Infrastrutture e digitalizzazione al centro delle politiche per le imprese”

Infrastrutture viarie, digitalizzazione e innovazione del territorio, opportunità di sviluppo concrete dal Next Generation EU …

blank

Al via il Prato Film Festival 2021. CNA Toscana Centro protagonista della serata del 27 luglio, al Castello dell’Imperatore

Prato Film Festival, ciak per la nona edizione della manifestazione cinematografica internazionale ideata dal Direttore …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: