Novità per il settore serramenti : Decreto Legislativo n. 48/2020

CNA informa che è stato recentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo n. 48/2020, in  attuazione della direttiva europea 2018/844, che impone agli Stati membri di legare gli aiuti finanziari (e fiscali) per l’efficienza energetica degli edifici alla qualifica del personale che esegue l’installazione.
Il decreto è di particolare interesse per il settore dei serramenti anche in virtù del cosiddetto Ecobonus al 110% previsto nel Decreto Rilancio.

Nello specifico l’articolo 7 de D. Lgs. 48/2020 subordina l’utilizzo degli incentivi di efficienza energetica al possesso, da parte degli installatori, di adeguati requisisti/competenze ottenuti a seguito della partecipazione a corsi specialistici e di certificazioni.

Viene, infatti, demandata la definizione dei requisiti degli operatori che provvedono all’installazione degli elementi edilizi e dei sistemi tecnici per l’edilizia all’adozione di un apposito Decreto del Presidente della Repubblica (DPR).

Solo gli installatori qualificati potranno posare i serramenti e schermature solari se i clienti vorranno accedere all’agevolazione fiscale. Una volta entrato in vigore il Decreto del Presidente della Repubblica, trascorsi 6 mesi, gli incentivi fiscali (come l’Ecobonus) verranno concessi solo se gli installatori hanno conseguito un’adeguata qualifica.

Sarà, quindi, necessario attendere la definizione dei requisiti stabilita con decreto i cui tempi di emanazione, purtroppo, sono ancora incerti.

CNA Toscana Centro seguirà l’evoluzione della normativa per offrire, tramite Sophia scarl (agenzia formativa di CNA accreditata dalla Regione Toscana), nelle sedi di Pistoia e Prato, i corsi di formazione obbligatoria non appena sarà approvato il DPR.

Per informazioni e chiarimenti, le imprese possono contattare : Leonardo Angeletti – 0574 578571 oppure email : leonardo.angeletti@cnatoscanacentro.it.

Controlla anche

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO – Comuni interessati da eventi calamitosi

Il DECRETO RILANCIO dispone che il CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO SPETTA ANCHE IN ASSENZA DEL REQUISITO DEL PREVISTO …

CNA – impegno per l’Emporio della solidarietà

Gli installatori di CNA Toscana Centro, rappresentati dai loro portavoce  Sergio Perna e Anselmo Potenza …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: