fbpx

Bando Ricerca e Sviluppo – Regione Toscana – scadenza 22 marzo

 

La Regione Toscana ha approvato i due bandi a sostegno dei progetti di ricerca e sviluppo delle imprese toscane.

L’intervento mira a sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e di innovazione e l’introduzione di tecnologie avanzate mediante il sostegno agli investimenti di R&S delle imprese e in particolare agli investimenti in R&S “market oriented” e prossimi alla fase di applicazione e di produzione (realizzazione di prototipi, linee pilota e azioni di validazione precoce dei prodotti) con un TRL di arrivo pari a 7 o 8.

 

Beneficiari

Bando 1: Grandi imprese in cooperazione con almeno 3 micro, piccole o medie imprese

Bando 2: Micro, piccole e medie imprese e midcap singole o in cooperazione tra loro

Per midcap si intendono le piccole imprese a media capitalizzazione, cioè le entità che contano un massimo di 499 dipendenti e che non sono PMI.

 

Durata e soglie di investimento

Bando 1: Investimento: minimo 1,5 mln – massimo 3 mln – Durata massima 21 mesi (prorogabili di 3)

Bando 2: Investimento: minimo 250.000 – massimo 1,5 mln – Durata massima 15 mesi (prorogabili di 3)

 

Spese Ammissibili

Sono ammissibili i seguenti costi, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto di ricerca:

  • spese di personale;
  • costi di strumenti e attrezzature;
  • costi di fabbricati e terreni;
  • costi della ricerca contrattuale, competenze tecniche e brevetti,
  • spese generali supplementari e altri costi di esercizio.

I costi possono essere sostenuti a partire dal giorno successivo alla presentazione della domanda

 

Intensità di aiuto 

Sono previsti contributi a fondo perduto variabili dal 25% al 45% delle spese ammissibili, a seconda della tipologia di progetto e della dimensione d’impresa.

E’ prevista per le sole PMI la possibilità di chiedere anche un contributo aggiuntivo in conto interessi relativo ad un finanziamento a copertura della parte non coperta dal contributo a fondo perduto.

 

Domande

Le domande potranno essere presentate fino al 22 marzo 2024 attraverso la piattaforma di Sviluppo Toscana.

La selezione delle domande sarà effettuata in base ad una graduatoria a punteggio.

 

Per informazioni, assistenza e consulenza: Ufficio Credito CNA – Finart:

Controlla anche

CNA Impresa Donna Toscana Centro lancia Know & Share: un ciclo di 4 incontri tra imprenditrici per fare rete. Pasquali: “Le imprese in rosa crescono ma sono ancora tanti gli ostacoli da rimuovere”

Quasi 14.000 imprese femminili attive sono state registrate nel 2023 dalla C.C.I.A.A., di cui oltre …

Odontotecnici prorogata al 1°maggio la scadenza per l’iscrizione nell'Elenco Fabbricanti

Odontotecnici prorogata al 1°maggio la scadenza per l’iscrizione nell’Elenco Fabbricanti

Odontotecnici prorogata al 1°maggio la scadenza per l’iscrizione nell’Elenco Fabbricanti. Soddisfazione di CNA SNO Odontotecnic …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.