blank

Covid 19 – Risalgono i contagi. Per fronteggiare l’aumento e informare imprese e cittadini il Comune di Prato lancia una campagna informativa. Scarica qui i manifesti da affiggere nei luoghi pubblici

Controlli a tappeto sul rispetto delle misure anticontagio da Covid 19, fino a mille euro di multa per chi non indossa la mascherina e una campagna informativa per invitare tutti ad evitare comportamenti che potrebbero mettere a rischio la salute dei cittadini.

E’ questo in sintesi quanto stabilito dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocato il 20 agosto dal Prefetto di Prato, per fare il punto sulla situazione dopo il continuo aumento di contagi registrato negli ultimi giorni. La novità più rilevante prende atto dell’ordinanza del Ministero della Salute che introduce l’obbligo di indossare ovunque la mascherina dalle 18 alle 6 della mattina successiva, anche all’aperto, in luoghi in cui possono verificarsi assembramenti. Nella stessa ordinanza, proprio a causa dell’aumento dei contagi, sono state chiuse discoteche e luoghi di ballo sia all’aperto che al chiuso ed è confermato l’obbligo di indossare la mascherina sempre nei luoghi pubblici, (come nei mezzi di trasporto) a prescindere dall’orario e ovunque non si possa garantire il distanziamento tra le persone.

A Prato in particolar modo i controlli saranno ancora più serrati e severi nei week end e nei luoghi della movida, con multe per chi viola le normative che andranno da un minimo di 400 a un massimo di mille euro.

Per quanto riguarda la campagna informativa, il Comune di Prato, di concerto con le Associazioni di categoria ha realizzato una cartellonistica dedicata, scaricabile qui di seguito, per l’affissione in locali e luoghi pubblici. Le regole da non dimenticare sono quelle di sempre: indossare la masacherina, igiene delle mani, distanziamento interpersonale e assembramenti vietati in ogni luogo.

Ministero della Salute – Ordinanza 16.8.2020

SCARICA QUI DI SEGUITO I MANIFESTI DELLA CAMPAGNA INFORMATIVA

blank

blank

 

Controlla anche

Riduzione TARI per aziende con sede nel Comune di Vaiano

Cna Toscana Centro informa che il comune di Vaiano ha deliberato una riduzione sulla Tassa …

C.c.i.a.a.– Obbligo di comunicazione del domicilio digitale (PEC) entro il 1° ottobre 2020 – Attenzione alle sanzioni

Come stabilito dall’ 37 del decreto semplificazioni (Decreto Legge 16 luglio 2020, n. 76), entro …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: