fbpx

Federmoda

Made In Italy -Valore Economico Sociale Etico-Firenze – Fortezza Da Basso 29.04.2022

Torna il format Made in Italy, targato Federmoda: Valore Economico, Sociale, Etico – Cucire, Tramare, Ordire, Tessere, Formare… Etica! Momento di confronto ideato per analizzare le priorità tematiche del settore tessile-moda/abbigliamento. Dopo le tappe di Roma (2014), Prato (2015), Carpi (2016), Torino (2017), e Cesenatico (2018), il format quest’anno si terrà a Firenze. Un’occasione per alimentare …

Continua »

INDAGINE CNA ONLINE – SOS semilavorati e allarme prezzi: ecco la “guerra” di artigiani e pmi. RISPONDI QUI !!

La guerra in Ucraina rischia di paralizzare l’attività di tanti artigiani e imprenditori, alle prese con le difficoltà di approvvigionamento e di personale e con l’aumento vertiginoso dei prezzi delle materie prime e dei prodotti energetici. Una spirale che contribuisce ad alimentare l’inflazione e a rallentare la domanda interna. Per le imprese manifatturiere ciò si …

Continua »

Le startup di PRISMA incontrano le imprese del distretto Tessile & Moda

“Le startup di PRISMA incontrano le imprese del distretto Tessile & Moda” Mercoledì 27 aprile che si svolgerà l’incontro a partire dalle ore 15.00 presso la nuova sede di PRISMA in via galcianese, 34 – Prato. In apertura di evento è prevista la presentazione delle start-up e l’illustrazione delle modalità di svolgimento del matchmaking rivolto alle imprese …

Continua »

CNA ti invita ad aderire a DIVICINATO: il nuovo portale e-commerce gratuito per i soci CNA. Per scoprirne tutti i vantaggi partecipa al Webinar il 21.4.2022

Via alle adesioni per il nuovo portale di CNA Divicinato, un marketplace volto ad accorciare la distanza tra domanda e offerta di beni e servizi, ma soprattutto un nuovo modello di interazione tra imprese e persone, un differente approccio al mercato digitale che esalta la territorialità e mira a creare micro-comunità di imprese …

Continua »

Pubblicata l’Ordinanza con le nuove Linee Guida per la ripresa delle attività economiche e sociali

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 79/4.4.2022 l’Ordinanza del Ministero della Salute Adozione delle Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali. Le linee guida sono state adottate ai sensi del D.L. del 22 aprile 2021 n. 52  e resteranno in vigore fino al  31 dicembre 2022. Per quanto riguarda le attività economiche …

Continua »

Accordo CNA-UniCredit. Silvestrini: in campo per attutire il caro energia sulle nostre imprese

CNA e UniCredit rafforzano la loro collaborazione per sostenere le esigenze di nuova liquidità delle imprese impattate dall’aumento dei prezzi delle forniture energetiche e dall’incremento dei costi delle materie prime. UniCredit mette infatti a disposizione delle aziende associate a CNA il plafond di tre miliardi di euro recentemente stanziato dalla banca a favore delle Pmi italiane e utilizzabile tramite finanziamenti …

Continua »

Vuoi risparmiare sulle bollette? Affidati a CNA ENERGIA: il nuovo prodotto integrato per risparmiare con i gruppi di acquisto! Richiedi una consulenza gratuita !

CNA Toscana Centro mette a disposizione di tutte le imprese  CNA ENERGIA, un nuovo prodotto integrato finalizzato a contenere i costi energetici, ottenendo opportunità di risparmio grazie ai gruppi di acquisto. CNA ENERGIA è pensato infatti per garantire alle imprese tutti i vantaggi della forza aggregativa, soluzioni energetiche specifiche e l’accesso a forniture …

Continua »

CNA contro la guerra

E’ inaccettabile la prospettiva che l’Europa possa tornare a vivere i giorni più bui della sua lunga storia”: si apre così la lettera a firma del segretario generale e del presidente nazionale di CNA. Sergio Silvestrini e Dario Costantini. I vertici della Confederazione esprimono “vicinanza e solidarietà all’Ucraina per il dramma umanitario che sta vivendo, e un …

Continua »

Crisi Energetica – Bettazzi, CNA: “Lo shock energetico sta provocando un lockdown produttivo ed economico non governato. Senza ristori e politiche energetiche urgenti, assisteremo impotenti alla chiusura di migliaia di imprese”

“La guerra in Ucraina ha innescato l’esplosione dei costi energetici già lievitati nel periodo pandemico, e questo shock sta conducendo le piccole e medie aziende verso una sorta di un lockdown produttivo non governato, che non risparmia nessun settore: trasporti, moda, produzione, manifatturiero o tessile che sia”. A lanciare l’allarme è il Presidente …

Continua »